Sommergibile Millo


Il grande sommergibile Ammiraglio della Marina Italiana “Millo” colò a picco nel marzo del 1942 al largo di Punta Stilo, nel versante jonico calabrese, mentre navigava verso la base di Taranto rientrando da una missione; fu silurato dal sommergibile inglese “Ultimatum”. Dell’equipaggio, solo 14 marinai riuscirono a salvarsi la vita, mentre 57 marinai non riuscirono purtroppo a raggiungere mai la superficie. L’immersione tecnica su questo relitto è uno dei tuffi in trimix più suggestivi della Calabria. Il relitto giace oggi su un fondale sabbio-fangoso, adagiato sul fianco di sinistra. Gli squarci provocati dai siluri si trovano all’estremità della prua, mentre la poppa è intatta. La visibilità è generalmente discreta, talvolta scarsa e c’è la possibilità di incontrare forti correnti. Il relitto è reso però affascinante soprattutto dall’aura emanata dalla sua tragica storia: l’ultima missione del Millo ed il suo siluramento spingono i sub ad arrivare fin quaggiù per onorare quei caduti di tanti anni fa.
0
0 reviews

Immersion info
64 M
Min depth
72 M
Max depth

Lat: 38.4512
Long: 16.5925

Diving Center Selezionati


The headquarters of Megale Hellas Diving Center, very comfortable and well organized,...